Creare una web application con Spring Boot, MongoDB, Angular 4 e TypeScript e deployarla in cloud come Microsoft Azure Webapp – Parte 3

Qui la parte precedente dell’articolo: Creare una web application con Spring Boot, MongoDB, Angular 4 e TypeScript e deployarla in cloud come Microsoft Azure Webapp – Parte 2

In questa terza parte affrontiamo il setup del progetto Angular 4 che utilizziamo come framework per lo sviluppo… (Read the full article)

Creare una web application con Spring Boot, MongoDB, Angular 4 e TypeScript e deployarla in cloud come Microsoft Azure Webapp – Parte 2

Qui la parte precedente dell’articolo: Creare una web application con Spring Boot, MongoDB, Angular 4 e TypeScript e deployarla in cloud come Microsoft Azure Webapp – Parte 1

Creare una View

Ora ci spostiamo nel folder “templates” e creiamo un nuovo file HTML che chiamiamo “index.html”.… (Read the full article)

Creare una web application con Spring Boot, MongoDB, Angular 4 e TypeScript e deployarla in cloud come Microsoft Azure Webapp – Parte 1

Spring Boot and Angular 4 Web Application Architecture LayersIn questa nuova serie di articoli vedremo come creare una semplice web application utilizzando Spring Boot come framework di accelerazione per lo sviluppo del back-end e dei servizi REST, MongoDB come database NoSQL e Angular 4, con il supporto di TypeScript, come framework javascript per il front-end.… (Read the full article)

MongoDB aggregation framework query: how to transform documents by applying rules from another collection

On StackOverflow, a user posted this question asking for support to create, with the MongoDB Aggregation Framework, the query that returned his expected result.

The scenario consists of two collections: one that contains documents related to some “statistics” and another that contains… (Read the full article)

MongoDB aggregation framework query: trasformare i documenti applicando regole prese da un’altra collection

Su StackOverflow un utente ha postato questa domanda in cui chiedeva supporto per creare, con l’aggregation framework di MongoDB, la query che restituisse il risultato atteso.

Lo scenario è quello in cui ci sono due collection: una che contiene i documenti relativi ad alcune statistiche … (Read the full article)

Spring Boot, Apache Camel e ActiveMQ: una route “from JMS to File” per spostare un file partendo da un messaggio con il suo path – Parte 3

Al termine della seconda parte dell’articolo siamo arrivati ad avere una route Camel configurata e attiva, composta da uno step di ricezione del messaggio e da uno step di log a console dello stesso. In questa terza parte continueremo lo sviluppo e introdurremo lo step (Processor) che ci permette… (Read the full article)

Spring Boot, Apache Camel e ActiveMQ: una route “from JMS to File” per spostare un file partendo da un messaggio con il suo path – Parte 2

Al termine della prima parte dell’articolo eravamo arrivati al punto in cui, prima di iniziare a definire la nostra route Camel, dovevamo predisporre l’ambiente necessario, iniziando dal setup di Apache ActiveMQ. Avere un’istanza di ActiveMQ up and running, fortunatamente,… (Read the full article)

Spring Boot, Apache Camel e ActiveMQ: una route “from JMS to File” per spostare un file partendo da un messaggio con il suo path – Parte 1

In questo post vediamo come utilizzare Apache Camel per spostare un file tra due folder, partendo da un messaggio JMS ricevuto su una coda ActiveMQ contenente il fullpath del file originale.

Fermiamoci un attimo su quanto appena detto per riepilogare velocemente che cosa sono Camel e ActiveMQ, entrambi… (Read the full article)

EntityFramework code-first: how to use the “-script” option to avoid the timeout of the “update-database” command

By using EntityFramework in the code-first mode to interact with the SQL database and to map on it the entities of our data model, we will necessarily create a migration every time we want to make a modification and to apply it using an update command.
In this case, the need was to change the DbContext by … (Read the full article)

EntityFramework code-first: usare l’opzione -script per evitare il timeout del comando update-database

Utilizzando EntityFramework in modalità code-first per interagire con il database SQL e mappare su di esso le entità del proprio data model ci si ritrova necessariamente a creare una migration ogni volta che si vuole effettuare modifica e ad applicarla tramite un comando di update.
In questo caso… (Read the full article)